gototopgototop
Home Comunicati Stampa ECCIDI NAZISTI: LA CITTA' DEL SOLE, AMMINISTRAZIONE E SCUOLE INSIEME PER I 75 ANNI
ECCIDI NAZISTI: LA CITTA' DEL SOLE, AMMINISTRAZIONE E SCUOLE INSIEME PER I 75 ANNI PDF Stampa E-mail
Scritto da La Città Del sole   
Giovedì 01 Novembre 2018 11:09
 alt

LA TARGA IN RICORDO DELLA MEDAGLIA D'ARGENTO AL MERITO CIVILE

E' stata una mattinata intensa e importante quella del 29 ottobre del 2018. Durante la commemorazione del 75° anniversario degli Eccidi Nazisti a Pignataro Maggiore, una delegazione de "La Città del Sole" ha trascorso alcune ore con giovani generazioni che, coinvolte in originali attività, hanno mostrato particolare interesse per la storia vissuta dai propri nonni e bisnonni. Perchè è quando si esaurisce il ciclo vitale degli ultimi sopravvissuti che occorre insistere sulla memoria.

La giornata è cominciata con letture e proiezioni a cura de "La Città del Sole" e degli studenti del "Martone e del "Dante Alighieri" nell'aula magna dell'IAC "Martone", dove è stata anche allestita la mostra sugli eccidi nazisti pignataresi.

Il gruppo si è poi spostato in via 12 e 14 ottobre 1943, dove è stata deposta la tradizionale corona di alloro in località Taverna alla presenza dell'assessore alla cultura Rossella Del Vecchio e del consigliere delegato all'istruzione Amelia Adduce.

 


alt
 alt

Infine nella villa comunale di via Monteoliveto l'amministrazione ha scoperto una targa in memoria della Medaglia d'Argento al Merito Civile concessa dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla cittadina, per il 

sacrificio e le stragi patite dalla comunità durante quell'orrendo ottobre del 1943.

Si è trattato di un evento di rilievo, perché tre Istituzioni - amministrazione, scuole e "La Città del Sole" - hanno collaborato per compiere insieme un nuovo passo per imprimere nella memoria storica e collettiva del territorio gli eccidi nazisti pignataresi del 12 e 14 ottobre del 1943. 

Ultimo aggiornamento Giovedì 01 Novembre 2018 16:28