gototopgototop
Home
PRIMO STEP "DIAMO UNA CASA ALLA CULTURA", GRAN FINALE DOMENICA 25 GIUGNO!
Mercoledì 07 Giugno 2017 11:15
 alt

L’Associazione Culturale “La Città del Sole” e l’Associazione “Pignataro Attiva” organizzano, per domenica 25 giugno 2017, una grande cena di solidarietà presso il centro sociale “Borsellino” di Pastorano, con lo scopo di a contribuire alla realizzazione delle attività portate avanti singolarmente dai due gruppi. Per “La Città del Sole” è la quarta iniziativa del genere organizzata nell’ambito della campagna “Diamo una Casa alla Cultura”, lanciata nel 2012 con l’acquisto dello stabile di via IV novembre 4 a Pignataro Maggiore. Con la nascita dell’ambizioso progetto, i soci de “La Città del Sole” sottoscrivevano un mutuo bancario che consentiva di acquisire la struttura sin da subito e di rateizzare la restituzione del prestito. Sono stati cinque anni anni di sacrifici, di iniziative e di impegno per amore della comunità, nella speranza di offrire un diverso spazio di aggregazione. Sono stati anche anni di vicinanza con amici, sostenitori, donatori e attivisti. Grazie a tutti i volontari e i sostenitori, oggi la somma è stata quasi interamente versata ed è ormai vicina la data del novembre 2017, quando il mutuo verrà estinto. In occasione dell’iniziativa del 25 giugno verranno reperiti gli ultimi fondi per concludere il primo step della complessa campagna ed avviare la seconda fase, ovvero la ristrutturazione permanente della seconda ala della «Casa della Cultura». Parte del ricavato andrà inoltre a finanziare le prossime iniziative messe in campo dalla neonata e già molto dinamica Associazione «Pignataro Attiva», che nelle prossime settimane presenterà alcune delle manifestazioni su cui sta lavorando. La quota di solidarietà è di 15 euro per prendere parte ad una fondamentale occasione di aggregazione, di divertimento e di confronto. Le due associazioni, quindi, invitano tutti ad un importante gesto di partecipazione, per condividere insieme i percorsi avviati dalle due realtà culturali, che da alcune settimane hanno avviato una sinergia attraverso varie iniziative.

CHI VOLESSE OFFRIRE UN PROPRIO CONTRIBUTO A DISTANZA PUO’ FARLO CON UN BONIFICO SUL CONTO CORRENTE INTESTATO AD:

ASSOCIAZIONE CULTURALE “LA CITTA’ DEL SOLE”

IBAN: IT27A0530888570000000004009

 
RACCOLTA FARMACI PER IL KENYA, ULTIMA CHIAMATA DOMENICA 28 MAGGIO
Mercoledì 24 Maggio 2017 17:09
  altalt
Dopo oltre un mese dall’avvio della raccolta farmaci da destinare alle popolazioni del Kenya, l’iniziativa giungerà alla sua conclusione domenica 28 maggio, con un nuovo sit-in in piazza Umberto I. A partire dalle ore 10 del mattino, i volontari delle associazioni “La Città del Sole” e “Pignataro Attiva” saranno presenti con un gazebo per ricevere le ultime donazioni. A partire dallo scorso aprile, i punti di raccolta hanno visto una buona partecipazione, riscontrando buoni risultati nelle quantità di materiale farmaceutico raccolto. Il progetto rientra nelle iniziative a supporto di «Avis for Kenya», progetto realizzato oltre dieci anni fa dall’Avis di Casalnuovo con l’obiettivo di fornire assistenza ai bambini e alle famiglie in difficoltà a Muyeye, distretto di Malindi. Nel corso degli anni innumerevoli sono state le missioni di medici, infermieri e volontari partiti dall’Italia per realizzare svariate attività di sostegno e organizzare interventi in collaborazione con le strutture sanitarie del posto. 

L’ultimo appello è dunque rivolto a tutti coloro che vogliano donare medicinali (dalle caratteristiche e scadenze specifiche che sono riportate in basso) e aiutare, con un piccolo gesto, persone in grave difficoltà. Fino al prossimo 28 maggio sarà possibile effettuare le donazioni.

I FARMACI CHE POSSONO ESSERE DONATI SONO:

- INTEGRATORI (soprattutto Fe e vitamina B)

- ANTINFIAMMATORI CORTISONICI (per es. Bentelan, Decadron) e NON cortisonici (per es. Brufen, Oki, Momendol)

- ANTIBIOTICI (per es. Rocefin, Augmentin, Gentalyn, Ciproxin, Veclam)

- ANTIMICOTICI (per es. Canesten, Pevaryl, Diflucan)

Si raccomanda, per la donazione, di consegnare farmaci in confezioni integre, attenzionando la lunga scadenza e necessariamente non in formulazione liquida.

LA CITTA' DEL SOLE & PIGNATARO ATTIVA

 
SABATO 8 APRILE LA CAMPAGNA TESSERAMENTO 2017
Martedì 04 Aprile 2017 23:15
 alt

L'Associazione Culturale "La Città del Sole" avvia la nuova Campagna Tesseramenti per l'anno 2017.

La campagna comincerà ufficialmente sabato 8 aprile, quando dalle 17.00 alle 19.00 presso la Casa della Cultura si terrà un momento di incontro con soci e simpatizzanti.

Il 2017 si rivelerà un anno molto importante per "La Città del Sole", che il prossimo novembre estinguerà il mutuo acceso nel 2012 per l'avvio dell'ambiziosa iniziativa "Diamo una Casa alla Cultura". Nel corso dei prossimi mesi, invece, i soci studieranno nuove strategie ed iniziative per avanzare alle fasi successive del progetto che per cinque anni è stato fortemente sostenuto dai cittadini di Pignataro Maggiore e delle cittadine limitrofe.

 

Anche quest'anno "La Città del Sole" chiede agli amici storici e a tutti coloro che fossero interessati alle nostre iniziative un piccolo contributo per poter sostenere le spese ordinarie.

 

Queste le quote annuali per il 2017:

- € 20 come Socio Sostenitore

- € 60 come Socio Ordinario  

 

Sarà inoltre possibile effettuare una singola offerta libera, piccolo o grande che sia, che sarà di importanza fondamentale e aiuterà il lavoro dell'associazione.

 

Se vuoi partecipare ad una delle realtà culturali più solide e dinamiche del territorio e contribuire alla creazione di un grande polo culturale, contattaci via mail

 
LA CITTA' DEL SOLE E CLUB 33 GIRI PRESENTANO "ATTRAVERSO BLACK MIRROR"
Sabato 14 Gennaio 2017 15:11
 alt
 

Le associazioni culturali "La Città del Sole" e "Club 33 Giri" presentano la rassegna “Attraverso Black Mirror - Il presente è già futuro”, un ciclo di due appuntamenti con l’intento di avviare confronti di idee e visioni non soltanto sulla serie tv che sta riscrivendo il concetto di futuro, ma anche sulle degenerazioni della società tecnologica in cui noi tutti oggi viviamo. Quanto siamo vicini agli scenari distopici descritti negli episodi della serie, che peso ha la nostra umanità e qual è il prezzo da pagare all'evoluzione tecnologica?

Il primo incontro si terrà venerdì 20 gennaio 2017, alle ore 19, presso la Casa della Cultura in via IV novembre n.4 a Pignataro Maggiore (Ce). Il primo incontro avrà come tema centrale “La rappresentazione della morte in Black Mirror”. Sarà proiettato il primo episodio della seconda stagione dal titolo “Torna da me”. Al termine della proiezione seguirà un dibattito. Ad aprire la sessione di dibattito sarà la prof.ssa Marina Brancato, antropologa dell’Università di Napoli “l’Orientale”.

Il secondo incontro si svolgerà il prossimo febbraio presso la sede dell’associazione “Club 33 Giri” in via R. Perla a Santa Maria Capua Vetere (Ce). La data sarà comunicata a breve.

Questa prima collaborazione tra le due associazioni casertane su un tema così attuale e complesso, come il rapporto tra uomo e tecnologia, rappresenta una comune sensibilità nel comprendere i cambiamenti della società contemporanea e può costituire un punto di partenza per future attività sinergiche.