gototopgototop
Home
CASA DELLA CULTURA, VIA AI LAVORI: GUARDA IL FOTOREPORTAGE
Giovedì 04 Novembre 2021 00:00

 alt  alt

PRIMA E DOPO

Dopo un lungo iter burocratico, l’Associazione Culturale «La Città del Sole» è lieta di comunicare alla comunità che in via IV novembre 4 a Pignataro Maggiore è stato ufficialmente aperto il cantiere della nuova Casa della Cultura. I lavori - affidati alla ditta «Marrandino Group Srl» - riguardano la sostituzione della copertura dell’attico storico da circa 100 metri quadri, l’adeguamento e la ristrutturazione dei locali interni.  

I lavori, inizialmente previsti per il 2020, sono stati ritardati a causa dell’aggravarsi della situazione sanitaria determinata dal covid in Italia. Ma col miglioramento delle condizioni generali, nell’autunno del 2021 è stato possibile aprire il cantiere e avviare i lavori.

Anche se la riqualificazione è solo allo stadio iniziale, la Casa della Cultura ha già cambiato aspetto - come è possibile osservare nel reportage fotografico sul cantiere.

 

alt alt

 OPERAI AL LAVORO ALLA CASA DELLA CULTURA

 

Grazie alla campagna «Dona un Metro di Tetto» e a centinaia di donatori che hanno contribuito, al marzo del 2019 erano stati raccolti 2.500 (duemila/cinquecento) euro - frutto di un capillare lavoro di sensibilizzazione della comunità e da destinare unicamente al progetto di ristrutturazione.

 

La somma - raccolta esclusivamente grazie alle donazioni di privati cittadini ed esercenti - sarà interamente utilizzata per gli interventi in corso, sebbene copra solo una parte degli interventi di riqualificazione della Casa della Cultura. Per questo motivo «La Città del Sole» chiede a tutta la comunità di partecipare liberamente e secondo la propria sensibilità a questa grande «operazione culturale» che da tempo coinvolge buona parte dell’agro caleno e dell’alto Casertano. 

«La Città del Sole» ha recentemente aperto un conto corrente apposito con Banca Prossima (servizio per il Terzo Settore di Intesa San Paolo), sul quale è possibile tesserarsi (con quote dai 20 ai 60 euro annuali) o versare libere donazioni per sostenere le attività connesse alla riqualificazione della «Casa della Cultura».

 

 

Le donazioni possono essere effettuate sull’IBAN:

IT92S0306909606100000182632 

 

intestato ad: 

ASSOCIAZIONE CULTURALE

"LA CITTA' DEL SOLE"

 alt

 

Grazie per l'aiuto che vorrai darci!
I soci de «La Città del Sole»

 

 alt alt     LE SECOLARI TEGOLE OGGI RIMOSSE

 

 

 

GUARDA LE IMMAGINI AD ALTA DEFINIZIONE


     
       
 
LE VOCI DEI PIGNATARESI DIFFONDONO GLI ECCIDI DEL 12 E 14 OTTOBRE 1943
Martedì 26 Ottobre 2021 13:26

alt

 

IL MOMENTO DI RACCOGLIMENTO IN "VIA 12 E 14 OTTOBRE 1943" DEL 14 OTTOBRE 2021

Tre distinti momenti per ricordare il 78esimo anniversario degli eccidi nazisti di Pignataro Maggiore e omaggiare le 25 vittime del 12 e 14 ottobre 1943.

 

Grazie alla collaborazione con il Comune di Pignataro Maggiore, i nostri consueti manifesti di sensibilizzazione e di commemorazione sono stati affissi in tutta la cittadina a partire dal 12 ottobre 2021. Il 14 ottobre, invece, abbiamo reso omaggio alla comunità di Pignataro ritrovandoci per un momento di ricordo lungo "via 12 e 14 ottobre 1943" insieme agli amministratori Amelia Adduce e Giovanni Simeone, al comandante della Municipale Alberto Parente e al vicepresidente Anfim Mauro Carbone. Ma soprattutto, a farci una graditissima sorpresa è stata Vincenzina Rotoli, che con i suoi 89 anni è una delle ultime testimoni in vita delle stragi pignataresi.

 

Come di consueto, «La Città del Sole» ha poi voluto compiere un passo ulteriore per diffondere sempre di più la memoria di quei fatti nella comunità. Così i soci hanno  chiesto ad alcuni pignataresi (e non) di dare voce ad una delle testimionianze più struggenti delle stragi pignataresi. Di far tornare verbo ciò che era stato ascoltato, registrato e impresso su carta oltre dieci anni fa. Il 14 ottobre del 2021 è stata pubblicata online un'opera collettiva, fatta di diversi toni, gerghi ed emozioni. Fatta di sorprese e consapolezze. Il ricordo degli eccidi nazisti di Pignataro rivive così attraverso nuove voci. Quelle di Tommasino Rotoli, Gabriella Noto, Angela Nacca, Giorgio D'Angelo, Immacolata Morelli, Salvatore Simeone, Giovanni Valerio, Anna Russo, Gaetano Scialdone. I filmati sono stati curati dai soci Giovanni Borrelli, Antonio Borrelli, Miriam Borrelli, Luigi Fiorillo, Francesca Palmesano.

 

alt

L'ARTICOLO PUBBLICATO SU "IL MATTINO DI CASERTA" IL 14 OTTOBRE 2021 NELLE PAGINE SPECIALI "I GIORNI DELL'ODIO"

 
NASCE IL MAGAZINE CULTURALE DE LA CITTA' DEL SOLE, "ORIZZONTI 2.0"
Domenica 03 Maggio 2020 14:25

alt 

GUARDA IL VIDEO-EDITORIALE DI PRESENTAZIONE DEL PRESIDENTE GIOVANNI BORRELLI

La Città del Sole non si ferma e in questo periodo storico inedito decide di rinnovarsi, sempre a partire dal motivo per cui l’associazione culturale è nata: valorizzare il patrimonio sociale, storico, archeologico e culturale del nostro territorio.

Per questo motivo nelle scorse settimane abbiamo organizzato varie riunioni a distanza, in videoconferenza, per continuare ad offrire servizi culturali alle nostre comunità e anche per provare a rinnovarci.

Abbiamo così ideato e lavorato un nuovo prodotto: un magazine culturale de La Città del Sole, che sia di riferimento per il territorio ma anche per tutti gli appassionati e i fruitori di cultura a 360 gradi. Conterrà piccoli saggi di storia e antropologia, diari di viaggio, recensioni di libri e film, ma anche interventi sull’attualità. Si chiamerà Orizzonti 2.0, perché nasce su una piattaforma digitale e perchè riprende la nostra storia. 

Ad inizio Duemila La Città del Sole ha infatti pubblicato per alcuni anni un periodico cartaceo dal titolo Orizzonti, con contenuti di qualità concepiti e diffusi dai giovani dell’associazione e non solo. Ecco, quel 2.0 significa che cambia la forma - dal cartaceo al digitale - ma che restano i contenuti originali e di qualità. 

Scriveranno soprattutto i giovani per i giovani, i soci dell’associazione ma avremo anche contributi esterni, riproporremo anche gli articoli pubblicati sul periodico cartaceo. Soprattutto, sperimenteremo tanti contenuti multimediali, proprio come questo video-editoriale, per stare sempre al passo coi tempi, avvicinare quante più persone possibili, e anche per farci compagnia in questo difficile momento storico. Da oggi trovate subito sul magazine 5 articoli scritti dai nostri soci, nelle prossime settimane pubblicheremo nuovi contenuti.

 

La Città del Sole

LEGGI IL WEB MAGAZINE ORIZZONTI 2.0

 
20 ANNI DE "LA CITTA' DEL SOLE", GUARDA IL MINI-FILM DEL 2019
Venerdì 20 Marzo 2020 10:41

alt

 

             MINI-FILM 20 ANNI DE "LA CITTA' DEL SOLE", CLICCA QUI O SULL'IMMAGINE PER GUARDARE

Il mini-film del 2019, il ventesimo anno di attività de «La Città del Sole», pubblicato in un momento storico difficile per tutto il Paese, caratterizzato dall'emergenza sanitaria. Nel video alcuni momenti più significativi dello scorso anno con le parole di alcune persone riservate a questo gruppo.

La Città del Sole

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 4